05/06/2013
Fiat Professional e la Federazione Motociclistica Italiana (FMI): un concorso on line e un testimonial d’eccezione suggella la partnership

Prosegue l'attività di Fiat Professional a fianco della Federazione Motociclistica Italiana (FMI), associazione affiliata al CONI che promuove la pratica del motociclismo sportivo e turistico sul territorio nazionale. In particolare, in occasione delle principali manifestazioni sportive del 2013, il pubblico potrà conoscere da vicino i veicoli Fiat Professional appositamente allestiti per il supporto degli eventi.

 

Tra le numerose date del calendario FMI del 2013 ricordiamo il Campionato Italiano di Velocità ( Misano 15-16/giugno, Imola 27-28 luglio, Mugello 21-22 settembre), la Sei Giorni di Enduro 2013 in programma ad Olbia dal 30 settembre al 5 ottobre, il Mondiale Trial GP d'Italia (6/7 luglio a Barzio, provincia di Lecco) e l'Europeo Supercross che si terrà il 1° novembre a Genova.

 

Proprio per rispondere alle necessità dei tanti appassionati che ricercano soluzioni personalizzate per il trasporto e la manutenzione delle proprie motociclette, Fiat Professional ha ideato un kit per trasportare in modo sicuro le moto a bordo di un Ducato o di uno Scudo. Il kit si compone di una pedana pieghevole, comoda e leggera, grazie alla costruzione 100% in alluminio, che poggia saldamente al pianale grazie ai piedini antiscivolo. Il blocca ruota anteriore, permette di bloccare la moto in equilibrio e di vincolarla facilmente con le cinghie fissate a comode guide sul pavimento.

 

Testimonial di eccezione per le campagne stampa è Lucio Cecchinello, ex pilota motociclistico e attualmente team manager LCR, che ha provato il nuovo kit per il trasporto moto studiato e progettato per i veicoli Fiat Professional. Per la prova è stata usata la Honda RC213V di Stefan Bradl, campione del Mondo 2011 classe Moto 2, un bolide di oltre 230 cavalli per circa 157 chili. Caricarla sul Ducato, in effetti, è quasi un gioco da ragazzi: il kit si monta in poco più di 5 minuti, un piccolo sforzo per la "salitina" e il resto viene facile. La moto sta proprio bene nel Ducato e resta lo spazio per caricare attrezzature varie. Sul furgone passo lungo, addirittura potrebbero starci due moto, se non tre. In particolare, Lucio Cecchinello ha sottolineato la semplicità e sicurezza di utilizzo del Kit Moto unita alla sue economicità: è l'ideale per i piloti amatoriali e non solo loro.

 

Per promuovere l'iniziativa, Fiat Professional in collaborazione con Edimotive, ha lanciato un concorso on line - accessibile dall'indirizzo www.mettinmotoilbusiness.com - valido fino al 31 agosto 2013 dove, grazie ad un divertente video, è possibile scoprire come sia agevole il trasporto moto con questa soluzione e vincere premi esclusivi per i gli appassionati motociclisti tra i quali alcuni emozionanti giri di pista a bordo di una moto condotta da un pilota professionista, l'accesso ai paddock in concomitanza con le gare di Misano, Imola e Mugello valide per il campionato Italiano Velocità, oltre alle comode sacche sportive firmate Fiat Professional. Infine, entro il 6 settembre si svolgerà l'estrazione finale che mette in palio 1 kit trasporto moto Fiat Professional e 1 pass vip per 2 persone per la finale 6 giorni Enduro in Sardegna con viaggio e pernottamento a Olbia incluso (2 notti).